Come scegliere la parole chiave giuste per posizionare il tuo sito

07/04/2019

Prima di realizzare un sito web che abbia una logica e il cui obiettivo sia quello di posizionarsi sui motori di ricerca, tra cui principalmente Google, il primo passaggio fondamentale da affrontare è quello di scegliere le parole chiave giuste per ottenere questi risultati.

Prima di tutto capiamo che cosa sono le parole chiave e perchè sono importanti in una strategia SEO che porti dei risultati.
Le parole chiave o per meglio dire "frasi di ricerca"sono i termini utilizzati dagli utenti quando effettuano appunto una ricerca su Google o qualsiasi altro motore di ricerca.

Ad esempio "sostituzione serratura porta blindata" è una frase di ricerca in quanto costituita da più parole. 
Pertanto sapere quante volte una determinata parola o frase chiave sia cercata su Google è davvero fondamentale, in quanto successivamente quando andremo a creare il nostro progetto di sito dovremo strutturarlo creando delle pagine che tengano conto di questi valori.

 

Google keyword planner

Google Keyword Planner

Vi sono diversi tools che permettono di poter effettuare una ricerca di parole chiave, ma sicuramente il più utilizzato, più famoso e forse anche più attendibile è il Keyword Planner di Google.

Se avete un account Ads è veramente semplice il suo utlizzo, vi basterà infatti andare nella sezione "strumenti di pianificazione delle parole chiave", inserire una vostra lista di idee di parole chiave correlate al tipo di servizio da analizzare ed in pochi secondi otterrete una lista molto corposa di frasi di ricerca ed idee da utlizzare.

ubersuggest

Ubersuggest

Un altro strumento davvero utile da utilizzare per la ricerca di parole chiave è sicuramente Ubersuggest, si tratta di un tool molto interessante per migliorare le proprie tecniche di scrittura e l'aspetto SEO in generale.

Si tratta di una piattaforma, che nonostante sia di proprietà americana, è stata ideata da un italiano, Alessandro Martin che ne ha venduto l'idea alla Neil Patel.

Questo tool al momento è gratuito, ma potrebbe nei prossimi mesi seguire le orme di altri siti come Semrush, Seozoom, Majestic Seo, ed altri.